Percorso

LOGO-SAPERE-I-SAPORI

Nell'ambito del Progetto "Sapere i Sapori", finanziato dalla Regione Lazio, le classi seconde della scuola Anna Frank hanno partecipato all'attività "Digestione fai da te" promossa dal Museo di Zoologia di Roma.

Con l'aiuto di un'esperta e delle professoresse di scienze i ragazzi hanno realizzato una serie di esperimenti di laboratorio, hanno osservato diverse strutture di apparati digerenti e hanno approfondito alcuni aspetti dell'anatomia, della fisiologia e della chimica della digestione.
 
Esperimenti
 
20171215 093100x
 
Lab Zoo
 
lab zool
 

Le attività legate al progetto Sapere i Sapori proseguono al Museo di Zoologia con i seguenti laboratori:

 

A caccia di DNA

Le terze classi imparano, con l’utilizzo di semplici strumenti, una tecnica per l’estrazione del DNA dai tessuti della cipolla. 

Una tecnica sperimentale per prendere confidenza con questa fondamentale molecola che l’uomo è riuscito manipolare per diversi scopi, tra cui la creazione di nuove specie vegetali (OGM - organismi geneticamente modificati), come nel caso della soia e del mais, presenti in molti prodotti consumati nella nostra alimentazione. 

 

Energia e respirazione

Che fine subisce il cibo una volta digerito?

Attraverso reazioni di combustione e dall’osservazione di organi dal vivo, le classi seconde imparano a distinguere la respirazione polmonare da quella cellulare, nel corso della quale gli zuccheri semplici, derivanti dalla digestione, vengono "bruciati” all’interno dei mitocondri, fornendo l’energia necessaria al funzionamento delle cellule. 

A PESTIAMO LA CIPOLLA

Pestiamo la cipolla

 

B FILTRIAMO LA CIPOLLA PESTATA

Filtriamo la cipolla

C AGGIUNGIAMO I REAGENTI

Aggiungiamo i reagenti

D OSSERVIAMO IL DNA ESTRATTO

Osserviamo il DNA estratto

 

 

 
 
 
 
 
 
Inizio pagina